Da non perdere! 🧐 Sta per iniziare un nuovo capitolo della nostra storia 👉 "Leggi qui”
Home / Motivazione / Capelli come paglia: preparati casalinghi e consigli per la loro cura
 

Capelli come paglia: preparati casalinghi e consigli per la loro cura

Tempo stimato di lettura: 6 min
Scritto da: Mattia Gheri
Data di pubblicazione: 11/07/2022
Capelli come paglia: preparati casalinghi e consigli per la loro cura

Riesci a indovinare cos’hanno in comune Raperonzolo, Cenerentola e La bella addormentata nel bosco?

I capelli belli!

Lunghi, curati e splendenti – che attirano lo sguardo sul loro aspetto attraente già a prima vista.

Che i capelli lunghi e curati siano una “super forza” ci viene detto già da piccoli attraverso le fiabe, dove le eroine hanno (quasi) tutte i capelli lunghi.

Quindi, i capelli lunghi e splendenti sono considerati uno dei principali assi nella manica.

Si tratta di un abbellimento naturale del viso, che (ad essere completamente sinceri) può migliorare molto il tuo aspetto, ma solo se i capelli sono davvero sani, splendenti e ben curati.

Tutt’altra cosa sono i capelli secchi e come paglia, che pendono tristemente accanto al tuo viso e tolgono tutto il fascino al tuo aspetto.

I capelli belli

Anche per te guardarti allo specchio significa vedere un nuovo “bad hair day” che ti rovina un’altra volta l’autostima?

I tuoi capelli sono crespi, ruvidi e fragili?

Sei stufo/a di vedere i capelli di paglia e vuoi migliorare questa situazione?

Allora continua a leggere!

I capelli di paglia solitamente sono secchi, fragili e spenti, ma non ci si arriva da un giorno all’altro!

La secchezza è un processo indotto da vari fattori di stress: stress meccanico, chimico e termico.

I capelli di paglia sono solitamente disidratati, quindi a prima vista sono terribilmente noiosi.

Siccome so quanto sono importanti i capelli ben curati per abbellire il viso, oggi vorrei condividere con te alcuni dei motivi principali dei capelli secchi e fragili, che sembrano paglia.

Quando ti rendi conto di ciò a cui devi stare attento/a, hai già fatto tanto… Se a questo aggiungi anche delle maschere per capelli splendenti, la vittoria contro i capelli di paglia è già nelle tue mani!

Non ti preoccupare, con qualche semplice trucchetto possiamo rendere fantastica anche la tua acconciatura!

INDICE:

  1. COSA SONO I CAPELLI DI PAGLIA? CAUSE DELLA COMPARSA
  2. RIMEDI CONTRO I CAPELLI DI PAGLIA
  3. CAPELLI DI PAGLIA – RIMEDI CASALINGHI

COSA SONO I CAPELLI DI PAGLIA? CAUSE DELLA COMPARSA

a cui manca continuamente l’umidità

Come sempre, iniziamo dalle basi, con una semplice spiegazione di come sono i capelli di paglia!

I capelli come paglia, molto secchi, al tatto risultano ruvidi e stopposi, mentre alla vista sono spenti e senza volume.

Detto in modo diverso,

Una tristezza infinita!

Potrei descriverli anche come un aumento di capelli secchi, a cui manca continuamente l’umidità.

Riconosci i capelli di paglia a causa della mancanza di umidità a causa delle punte rovinate. Inoltre, risultano molto stopposi e indomabili.

Esistono più cause per la comparsa dei capelli di paglia, ma sono tutte collegate a una cura sbagliata e a un’alimentazione inadeguata.

Sai che la bellezza inizia da dentro, per questo sottolineo sempre che l’apporto di molti alimenti nutrienti è di vitale importanza.

Le cause principali dei capelli di paglia sono i seguenti:

  • Temperatura troppo alta durante l’asciugatura col phon.
  • Uso troppo frequente della piastra o dell’arricciacapelli.
  • Uso di shampoo contenenti ingredienti chimici aggressivi (come ad esempio i solfati) che fanno seccare i capelli.
  • Pettinatura errata (la fase più delicata è quella dei capelli bagnati).
  • Colorazione con il perossido.
  • Alimentazione non equilibrata, a cui mancano vitamine e minerali necessari per la salute dei capelli.
  • Incessante toccata dei capelli e della cute.
  • Taglio non regolare delle doppie punte.
  • Troppa esposizione della cute al sole senza protezione dai raggi UV.

Non ci siano dubbi.

I capelli di paglia non sono l’incubo che appartiene solo al genere femminile.

I capelli di paglia non sono l’incubo che appartiene solo al genere femminile.

Anche molti uomini devono affrontare l’aspetto dell’“acconciatura stanca” e capelli stopposi che li invecchiano e tolgono loro qualche punto sulla scaletta dell’attrazione.

Anche per gli uomini, le cause dell’ ”acconciatura di paglia” sono spesso:

  • uso di prodotti aggressivi per il lavaggio,
  • pettinatura errata dei capelli bagnati
    e
  • alimentazione non equilibrata.

RIMEDI CONTRO I CAPELLI DI PAGLIA

Il problema è chiaro, ma quali sono le soluzioni?

Come rigenerare i capelli rovinati? Come eliminare il crespo dai capelli?

Detto in modo diverso, come puoi fare per riacquistare un’acconciatura morbida, splendente e invidiabile?

Questi otto consigli TOP contro i capelli di paglia ti aiuteranno sicuramente a ribaltare l’aspetto della tua chioma!

CURA ADEGUATA

Il primo passo nella guerra contro i capelli di paglia consiste nel cambiamento della routine della cura dei capelli scegliendo uno shampoo e un balsamo adeguati.

Quando i capelli sono visibilmente disidratati è consigliabile scegliere per ogni lavaggio una combinazione di shampoo e balsamo ricca.

Si dovrebbe evitare l’uso di shampoo e balsamo con additivi chimici pesanti, come possono essere i siliconi, che appesantiscono e prosciugano ulteriormente i capelli.

caduta dei capelli

Allo stesso modo è importante anche il modo in cui lavi i capelli.

Spesso pensiamo che se strofiniamo più forte i capelli riusciremo a togliere tutta la sporcizia…

il che è completamente sbagliato!

Se strofini i tuoi capelli troppo aggressivamente, rovini il tessuto epiteliale, il che porta a un funzionamento sbagliato delle ghiandole sebacee, al prurito della cute e, alla fine, alla caduta dei capelli.

Quindi, lo strofinamento con lo shampoo deve essere delicato mentre il risciacquo deve essere profondo.

Dopo il lavaggio evita di strofinare i capelli con l’asciugamano – infatti, anche in questo modo rovini la struttura dei capelli rendendoli deboli.

Propongo di avvolgere delicatamente i capelli all’interno dell’asciugamano e aspettare qualche minuto.

SHAMPOO SENZA SOLFATI

Siccome la scelta dello shampoo ha un ruolo molto importante nella lotta contro i capelli di paglia, vorrei spendere qualche parola sulla scelta di “quello giusto”.

Quale shampoo per capelli secchi e di paglia è il più efficace?

Quello che dà ai capelli abbastanza idratazione, ma è anche fatto di ingredienti naturali, come vari oli vegetali. Al momento dell’acquisto dello shampoo presta attenzione agli ingredienti – scegli quello con ingredienti naturali, anche se potrebbe essere più costoso.

Oltre alla cura con il balsamo, che rende i capelli setosi, è consigliabile riservare ai capelli anche un trattamento nutriente a settimana.

TRUCCHETTO CON L’ACQUA FREDDA

Uno dei trucchi più importanti che puoi fare anche a casa è sicuramente l’ultimo risciacquo con acqua fredda.

Probabilmente non è molto piacevole, ma è molto utile: grazie a questo, le ghiandole sebacee si chiudono impedendo alla sporcizia di penetrare, mentre i capelli torneranno a splendere.

EVITARE LE COLORAZIONI

Probabilmente questa informazione non ti sorprenderà, ma ti ricordo comunque che evitare le colorazioni con perossido di idrogeno può fare una gran differenza per i tuoi capelli!

La colorazione frequente con delle sostanze chimiche così forti fa seccare i capelli, che diventano secchi e iniziano a cadere.

Un’ottima alternativa alle colorazioni chimiche invasive è la colorazione con prodotti di cosmetica naturale, che non rovinano il tuo cuoio capelluto.

tagli regolari e cura adeguata delle punte

TAGLI REGOLARI E CURA ADEGUATA DELLE PUNTE

Un’altra regola che molte persone ignorano: i tagli regolari sono fondamentali se vuoi impedire la comparsa delle doppie punte.

ABBASSO IL CALDO!

Il caldo è il nemico principale dei capelli belli, quindi evita il più possibile di usare il phon, l’arricciacapelli o la piastra.

Visto che so che non è sempre possibile, ti consiglio di usare il phon con la potenza al minimo e di asciugare i capelli con l’aria fredda.

La stessa cosa vale per la piastra e l’arricciacapelli: quando li usi, applica dei termo protettori e non esagerare con il livello di temperatura.

Ti consiglio anche di non esporre troppo a lungo i tuoi capelli al sole senza un’adeguata protezione. Quindi, non dimenticarti mai di prendere un cappello di paglia o un foulard quando vai in vacanza al mare.

ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA

Lo so, è il mio solito consiglio, ma… Un’alimentazione corretta è davvero fondamentale per avere un bell’aspetto.

Il cibo che apporti al corpo ha una gran influenza sull’aspetto dei tuoi capelli, della tua pelle e delle tue unghie.

Le sostanze nutritive che trovi nella frutta e verdura fresche non sono importanti solo per un forte sistema immunitario, ma anche per la bellezza dei tuoi capelli.

DORMIRE SU UN MATERASSO DI SETA

Un altro trucco che si è dimostrato utile nella lotta contro i capelli secchi: dormire su un materasso fatto al 100% di seta.

Perché?

Perché il materasso di seta non provoca alcun attrito, quindi i capelli non si ingarbugliano e restano belli anche durante la notte.

CAPELLI DI PAGLIA – RIMEDI CASALINGHI

Ora sai cosa bisogna fare per una chioma sana e splendente.

Come ciliegina sulla torta, ti consiglio anche di usare delle maschere ricche di ingredienti migliori che nutriranno i tuoi capelli.

E no, non c’è bisogno di sprecare centinaia di euro per preparati cari.

Sono convinto che molte volte nel tuo frigo o nella credenza ci sia tutto ciò di cui hai bisogno per preparare delle maschere per capelli fai da te.

Le maschere casalinghe per capelli fatte di ingredienti sono un trattamento di bellezza più che ottimo con il quale puoi rinnovare completamente i capelli dalla comodità di casa tua.

Diamo un’occhiata ai preparati casalinghi contro i capelli di paglia che consigliano le esperte di bellezza conosciute in tutto il mondo.

TÈ VERDE

tè verde freddo è molto utile anche come balsamo per capelli

Il tè verde è una pianta curativa conosciuta da molto tempo in Asia, ma il tè verde freddo è molto utile anche come balsamo per capelli.

Si tratta di un trucco molto semplice e naturale che rende i capelli splendenti!

MASCHERA IDRATANTE CASALINGA ALL’AVOCADO, SUCCO DI LIMONE E OLIO DI JOJOBA

I capelli secchi, che a prima vista sembrano paglia, hanno bisogno di essere ulteriormente idratati.

La maschera casalinga per capelli che contiene l’avocado assicura un’idratazione completa!

Avrai bisogno di:

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva o di olio di jojoba,
  • un avocado,
  • una goccia di succo di limone.

Preparazione e applicazione:

Togli il seme dall’avocado, sbuccialo, schiaccialo con una forchetta, dopodiché aggiungi 2 cucchiai di olio d’oliva/jojoba e una goccia di limone. Mescola bene gli ingredienti. Applica la maschera sulle lunghezze (evita la cute e le radici dei capelli). Per un effetto migliore puoi avvolgere le punte con una pellicola per alimenti. Dopo 20 minuti sciacqua i capelli con acqua tiepida e fai un lavaggio con lo shampoo.

MASCHERA CASALINGA DOLCE ALLA BANANA

La maschera di banana matura insieme all’olio di mandorla è un’ottima soluzione per liberarsi delle punte secche!

Avrai bisogno di:

  • 2-3 gocce di olio di mandorla,
  • 1 banana matura.

Preparazione e applicazione:

Sbuccia la banana e schiacciala con una forchetta. Aggiungi 2-3 gocce di olio di mandorla, mescola il tutto e applica sulle punte. Sciacqua accuratamente la maschera dopo 15 minuti.

MASCHERA CASALINGA DELIZIOSA AL MIELE E ALL’OLIO D’OLIVA

una maschera casalinga con miele e olio d’oliva

Per i capelli fragili e secchi non c’è miglior rimedio di una maschera casalinga con miele e olio d’oliva. Si tratta di un mix completamente naturale, che restituirà ai tuoi capelli elasticità, rafforzerà le punte e limiterà la caduta dei capelli.

Avrai bisogno di:

  • 1-2 cucchiai di miele,
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva.

Preparazione e applicazione:

Metti a scaldare olio e miele per 30-60 secondi in un pentolino. Applica uniformemente la maschera tiepida sui capelli e coprili con una cuffia da doccia. Sciacqua accuratamente la maschera dopo 30 minuti.

ASSUNZIONE REGOLARE DI COLLAGENE

L’ultimo fattore, ma non meno importante, che può far splendere di nuovo i tuoi capelli è il collagene.

Non solo! Integrando il collagene i capelli crescono anche più velocemente.

L’assunzione regolare di collagene ti permette, quindi, di avere capelli lunghi, splendenti e sani, come desideri da tempo.

Premium Collagen Complex che può far splendere di nuovo i tuoi capelli è il collagene

Grazie all’integrazione di collagene, i tuoi capelli

  • non sono deboli, secchi e fragili,
  • non cadono,
  • sono folti.

Invece sono

  • sani, belli e splendenti già a prima vista,
  • setosi e domabili al tatto.

Cosa stai aspettando ancora?

Puoi assumere la tua dose giornaliera di collagene per capelli belli e luminosi già di prima mattina, con uno sfizioso collagene boost smoothie.

La preparazione di questo smoothie è davvero semplice e veloce, il gusto è strepitoso e l’effetto sui tuoi capelli invidiabile.

Metti in un mixer una banana, una manciata di frutti di bosco, un avocado, un cetriolo fresco, qualche mandorla, un pizzico di semi di lino, un pizzico di semi di girasole, 2 dl di latte e 2 misurini di Golden Tree Premium Collagen Complex.

Mescola bene il tutto, versa in un bicchiere e goditi questa bevanda rinforzante!

Cin cin, alla salute e a dei capelli splendenti!


Condividi sui social

Chi è Mattia

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Golden TREE, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.

Scopri di più sull’autore
CONSIGLIAMO
Ecco il prodotto menzionato nel post.
Prodotto con gli standard più elevati e senza utilizzare scorciatoie.
COMMENTI
Tutti i commenti delle nostre fedelissime lettrici e lettori
Ce la farai anche tu!
Scrivi la tua email per ricevere consigli gratuiti su alimentazione e allenamento.
Seguici su