Da non perdere! 🧐 Sta per iniziare un nuovo capitolo della nostra storia 👉 "Leggi qui”
Home / Consigli / 8 alimenti naturali che eliminano il dolore e il gonfiore addominale
 

8 alimenti naturali che eliminano il dolore e il gonfiore addominale

Tempo stimato di lettura: 5 min
Scritto da: Mattia Gheri
Data di pubblicazione: 28/02/2022
8 alimenti naturali che eliminano il dolore e il gonfiore addominale

La pancia gonfiaSe hai spesso la pancia gonfia, se soffri di meteorismo e di coliche addominali, o se sei di cattivo umore per uno dei tanti possibili disturbi della digestione…

Allora ti trovi nel posto giusto!

Oggi ti racconto perché questi problemi hanno scelto proprio te… e ti svelo anche una soluzione per eliminarli il prima possibile.

Leggi qui come puoi liberarti una volta per tutte dall’accumulo di grasso che appesantisce il tuo girovita!

Conosco la sensazione spiacevole che si prova quando uno di questi fastidi emerge nel momento meno opportuno, ad esempio mentre sei in compagnia di amici, a una riunione o durante un colloquio – perciò sono convinto che leggerai questo post con molta attenzione, dall’inizio alla fine.

E per premiarti, troverai anche un regalo! 🙂 Ma non avere fretta. Tutto a suo tempo…

INDICE:

  1. NON CERCARE DI CURARE I SINTOMI, MA AGISCI SULLE LORO CAUSE
  2. QUANDO EMERGONO IN UN MOMENTO SBAGLIATO, POSSONO DISTRUGGERE PERSINO LA TUA VITA SENTIMENTALE
  3. ANCHE SE NON LI VEDI A OCCHIO NUDO, IL TUO FUTURO DIPENDE DA ESSI
  4. UNA FLORA NON IN EQUILIBRIO PUÒ PORTARE A SCOMPENSI E, INFINE, A UNA VERA CATASTROFE
  5. QUANDO ESCONO DAL “RECINTO”, PRENDONO IL CONTROLLO
  6. PER TUTTO SOTTO CONTROLLO, NON DEVI VIVERE IN UNA PRIGIONE
  7. TRANQUILLI, I SOCCORSI STANNO ARRIVANDO…
  8. QUANDO NON RIMANE ALTRO CHE UNA TERAPIA D’URTO
  9. UN APPROCCIO TOTALE, UNA SOLUZIONE COMPLETA
  10. QUANDO I DISTURBI DIGESTIVI SONO SOLO UN VAGO RICORDO

NON CERCARE DI CURARE I SINTOMI, MA AGISCI SULLE LORO CAUSE

Quando compare un qualsiasi problema, nel tentativo di risolverlo quanto prima, di solito commettiamo un errore molto comune.

Piuttosto che indagare sulle cause (cercando ad esempio di capire perché la nostra pelle ha la dermatite, perché ci fanno male le articolazioni, perché abbiamo poca energia, ecc.), ci concentriamo soprattutto sul “risultato finale”.

Ecco un esempio: che cosa facciamo se abbiamo la dermatite?

La nostra reazione è solitamente quella di cercare di risolvere la situazione usando unguenti vari. I dolori alle articolazioni vengono affrontati con pastiglie o con tutori.

E se abbiamo poca energia? Prendiamo velocemente un caffè o una bevanda energetica… ed il problema sparisce!

Ad essere sinceri, questo atteggiamento è completamente sbagliato!

Perché?

Se vuoi superare una situazione fastidiosa, non è sufficiente solo curare i sintomi – così facendo il dolore, il prurito o il gonfiore ricompariranno presto.

E lo stesso vale, ovviamente, anche per i fastidiosi disagi di cui parlavamo prima, ovvero meteorismo, gonfiore addominale, stitichezza, coliche gastriche e altri ancora.

QUANDO EMERGONO IN UN MOMENTO SBAGLIATO, POSSONO DISTRUGGERE PERSINO LA TUA VITA SENTIMENTALE

Immagino che non ti piacerebbe nascondere il problema per un paio di giorni solo per vederlo ricomparire all’improvviso nel momento meno opportuno; ad esempio durante una festa, in compagnia di un ragazzo o di una ragazza che ti piace, durante un viaggio…

La soluzione ai disturbi digestivi non è una tisana, una bevanda o una pastiglia.

La soluzione ai disturbi digestiviAssolutamente no!

Bisogna, invece, trovare la causa di questi disturbi: capire, insomma, perché questi problemi assillano proprio te, per poi andare a trattare le loro cause.

Come procedere? Un passo per volta!

Innanzitutto va detto che probabilmente la causa di tutti questi fastidi si trova nel tuo intestino.

La flora intestinale influisce su molte cose: da essa dipende il tuo stato d’animo, la tua energia, il metabolismo, la forza del tuo sistema immunitario, se avrai successo o meno nella trasformazione corporea, ecc.

Ma cosa, di preciso, influisce su tutti questi aspetti?

Ad agire sono i tuoi batteri intestinali. Proprio così!

ANCHE SE NON LI VEDI A OCCHIO NUDO, IL TUO FUTURO DIPENDE DA ESSI

Batteri intestinaliPrima che ti prenda male, devo dirti che il tuo intestino ospita diversi miliardi di batteri che secondo alcune stime pesano addirittura tre chili, qualcosa di completamente naturale.

Ma non finisce qui – è dimostrato che i batteri intestinali rappresentano le cellule più numerose del tuo corpo.

Questi organismi hanno il compito di garantire che i processi nel tuo intestino si svolgano in modo corretto.

Cos’è importante in tutto questo? Il giusto equilibrio tra i batteri buoni e quelli cattivi ospitati nel tuo intestino. Intendiamoci – per il nostro benessere sono necessari entrambi, sia quelli buoni sia quelli cattivi.

UNA FLORA NON IN EQUILIBRIO PUÒ PORTARE A SCOMPENSI E, INFINE, A UNA VERA CATASTROFE

Finché manteniamo il giusto equilibrio tra i vari batteri, puoi immaginarlo come una forma di convivenza pacifica, simile a quella, di un laghetto nel parco dove convivono in armonia alghe, pesci e altri organismi viventi.

Se, però, a causa di vari fattori, le alghe del laghetto si moltiplicano a dismisura, ci troviamo di fronte a un caos totale. La distribuzione sproporzionata impedisce ad altre creature nel laghetto di muoversi liberamente, e, siccome non ricevono abbastanza nutrienti, iniziano semplicemente a morire.

Ed è esattamente ciò che sta succedendo anche nel tuo intestino! Se in seguito a uno stile di vita sbagliato si arriva a una proliferazione eccessiva e quindi a una vera e propria invasione di batteri cattivi, il risultato finale è esattamente quello di cui oggi abbiamo già discusso:

  • pancia gonfia,
  • meteorismo,
  • bruciori di stomaco,
  • coliche addominali,
  • stitichezza,
  • sistema immunitario debilitato, ecc.

Soprattutto quest’ultimo sintomo è, secondo me, molto importante per il nostro benessere, in quanto rappresenta un vero e proprio “scudo fisico” che previene i cali di energia, i raffreddori e il malessere.

Passiamo ora a una domanda che probabilmente ti stai già ponendo da un po’ di tempo…

QUANDO ESCONO DAL “RECINTO”, PRENDONO IL CONTROLLO

In che modo creiamo le condizioni ideali per una rapida riproduzione di batteri cattivi?

L’effetto “turbo” per una proliferazione di batteri cattivi nel tuo intestino è da:

  • zuccheri semplici,
  • dolcificanti artificiali,
  • stress e rabbia,
  • attività fisica insufficiente,
  • alcol,
  • antibiotici, ecc.

Il denominatore comune dei fattori sopraelencati è lo stile di vita moderno. Questo vale perlomeno per la maggioranza delle persone. Dato che numerose sostanze, quali zucchero, dolcificanti artificiali, conservanti ecc., sono aggiunte alla produzione alimentare per incrementare i profitti delle grandi multinazionali, è molto difficile evitare queste sostanze.

E quindi i batteri cattivi hanno molti più alleati di quanti pensiamo.

Attenzione, però!

La situazione non è così terribile come potrebbe sembrare a prima vista. Infatti è del tutto normale che ti lasci viziare dai tuoi cibi preferiti, inclusi i dolci, o che beva un bicchiere di vino. Così come è chiaro che tutti noi abbiamo dei momenti stressanti o che a volte siamo di malumore. Senza contare che è molto possibile che nel corso della vita tu debba assumere degli antibiotici…

PER TUTTO SOTTO CONTROLLO, NON DEVI VIVERE IN UNA PRIGIONE

Perché ci tengo a sottolineare questi aspetti? Soprattutto perché non credo che la soluzione sia rinunciare completamente ai piccoli peccati di gola, all’alcool e al divertimento. Sono tutte situazioni completamente normali che fanno parte della nostra vita.

Invece di obbligarti a mille rinunce, ti offro una soluzione molto più piacevole ed efficace.

Ti ricordi che, con alcune malsane abitudini, puoi creare le condizioni giuste riproduzione più veloce dei batteri cattivi?

Bene, lo stesso vale anche per quelli buoni.

Per aiutarli a far prevalere nel più breve tempo possibile, saranno di grande aiuto i probiotici. I probiotici sono organismi vivi con effetti positivi sul tuo intestino o sul rapporto tra batteri buoni e batteri cattivi.

TRANQUILLI, I SOCCORSI STANNO ARRIVANDO…

ProbioticiPuoi immaginarli come un’enorme squadra di soldati che accorrono per aiutare i loro compagni (nel nostro caso: i batteri buoni del tratto intestinale), quando questi si trovano in una situazione disperata.

I batteri buoni possono essere introdotti nel tuo organismo con l’assunzione di alcuni alimenti, quali il cavolo, i ravanelli, le verdure a foglia verde, i frutti di bosco, l’avocado, ecc., nei quali questi organismi vivi sono naturalmente presenti.

Tra i prodotti più popolari, famosi per il loro contenuto di probiotici, ci sono anche alcuni latticini, quali gli yogurt con fermenti lattici vivi e il kefir.

Tuttavia, a questo punto devo sottolineare un’altra caratteristica dei probiotici.

Dato che si tratta di organismi vivi, i probiotici durante il loro percorso verso la destinazione finale (l’intestino) incontrano parecchi ostacoli, ovvero (gli acidi biliari, i succhi gastrici e altri), che possono avere un effetto diluente o addirittura devastante su di essi.

I probiotici sopravvissuti, nonostante siano stati decimati dagli ostacoli che ho appena elencato, possono ancora darci una mano se all’interno del nostro organismo abbiamo solo una “scaramuccia” tra batteri – ovvero se siamo in presenza di gastrointestinali lievi.

QUANDO NON RIMANE ALTRO CHE UN-A TERAPIA D’URTO

Se, invece, i batteri cattivi si sono già riprodotti in maniera incontrollata, allora una piccola truppa di soldati, cioè un basso numero di probiotici, non sarà sufficiente per risolvere il problema che ti sta assillando.

Ovviamente per risolvere i disturbi digestivi non ha quindi senso consumare una quantità illimitata di cibi contenenti probiotici; così forniresti al tuo corpo una quantità enorme di calorie, il che avrebbe poi un effetto negativo sul tuo fisico. Quello che in realtà stai cercando di fare è, invece, dimagrire.

UN APPROCCIO TOTALE, UNA SOLUZIONE COMPLETA

Noi abbiamo trovato una soluzione per questo problema. Con una squadra di esperti e in base a 194 ricerche abbiamo formulato una ricetta unica, che ti permette di assumere una quantità sufficiente di probiotici senza sbilanciare l’apporto calorico – una soluzione che ti aiuta a regolare la flora intestinale e ad evitare situazioni spiacevoli.

È così che è nato un particolare complesso probiotico, considerato uno dei prodotti più efficaci sul mercato, in grado di ripristinare la nostra flora batterica intestinale.

A differenza di altri prodotti simili, i probiotici Golden Tree Complete Biotics contengono addirittura 20 ceppi di batteri con un numero incredibile (20 miliardi!) di colture probiotiche in una sola capsula.

Questo significa che potrai risolvere i tuoi disturbi digestivi senza uno sforzo eccessivo, godendoti la vita grazie a un’abitudine mattutina molto semplice.

QUANDO I DISTURBI DIGESTIVI SONO SOLO UN VAGO RICORDO

Finite le situazioni spiacevoli, il malessere e le continue rinunce a momenti di piacere. E poiché vorrei davvero che tu risolvessi quanto prima il problema che ti sta creano imbarazzo e fastidio, riequilibrando la tua flora intestinale, desidero premiarti per la tua decisione inviandoti oggi stesso un pacchetto con i nostri probiotici, senza spese di spedizione. Usufruisci di questa unica opportunità per garantirti i probiotici Complete Biotics a un prezzo davvero conveniente. Controlla oggi stesso la nostra promozione visitando il nostro shop online:

Golden Tree Complete Biotics

Immagina il benessere che puoi provare se la mattina ti svegli riposato/-a e con un pieno di energia sufficiente per tutta la giornata, senza disturbi digestivi, mentre il tuo corpo riesce ad assorbire tutti i nutrienti disponibili.

Credimi, la differenza sarà notevole. Se dovessi avere qualsiasi domanda, ti prego di scriverla nei commenti qui sotto o inviarla alla mia mail [email protected] e sarò lieto di risponderti.


Condividi sui social

Chi è Mattia

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Golden TREE, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.

Scopri di più sull’autore
CONSIGLIAMO
Ecco il prodotto menzionato nel post.
Una combinazione naturale al 100% di 20 ceppi batterici probiotici e prebiotici unici con ben 20 miliardi di colture per capsula.
COMMENTI
Tutti i commenti delle nostre fedelissime lettrici e lettori
Ce la farai anche tu!
Scrivi la tua email per ricevere consigli gratuiti su alimentazione e allenamento.
Seguici su