Da non perdere! 🧐 Sta per iniziare un nuovo capitolo della nostra storia 👉 "Leggi qui”
Home / Consigli / Magnesio – un importante minerale per il tuo benessere
 

Magnesio – un importante minerale per il tuo benessere

Tempo stimato di lettura: 8 min
Scritto da: Mattia Gheri
Data di pubblicazione: 27/12/2021
Magnesio – un importante minerale per il tuo benessere

EinsteinConosci la definizione di “follia”?

Secondo Albert Einstein è molto semplice:

“Fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi.”

Ma perché sto parlando di follia?

Certamente vogliamo tutti sentirci bene nel nostro corpo; vogliamo un corpo sano e tonico, tanta energia positiva e sicurezza, ecc.

Però attenzione!

Ti sembra normale pensare a tutti questi fantastici risultati, del resto realmente raggiungibili, anche se giorno dopo giorno ci dimentichiamo di uno degli elementi più importanti – il magnesio, che è dimostrato partecipi a più di 300 processi del nostro organismo?

Se lo chiedessi a me ti risponderei: per niente!

Anche il nostro corpo ce lo segnala continuamente con determinati campanelli d’allarme, se solo ce ne accorgiamo.

Ho preparato per te questo articolo per far più luce su cosa accade al corpo, sui motivi per i quali potresti trovarti in questa situazione che ti sta letteralmente distruggendo (e che per lungo tempo stava rovinando anche me), e per scoprire la soluzione con la quale supererai senza problemi tutti questi ostacoli.

Nell’articolo scoprirai tutto ciò che devi sapere sulla sostanza che gioca un ruolo fondamentale per il tuo benessere, per una trasformazione lampo, per il tuo equilibrio ormonale e per delle capacità cognitive straordinarie.

Qualcosa che influisce concretamente su tutto questo, quindi presta la massima attenzione.

Iniziamo!

INDICE:

  1. COS’È IL MAGNESIO?
  2. ALIMENTI RICCHI DI MAGNESIO
  3. QUANTO MAGNESIO AL GIORNO ASSUMERE?
  4. I BENEFICI DEL MAGNESIO
  5. LE FORME DI MAGNESIO
  6. MAGNESIO IN CAPSULE

Probabilmente anche tu, come molte altre persone, sogni la casa perfetta.

Un posto dove puoi sempre rifugiarti quando ti senti al top ed estremamente felice.

Cosa devi fare per trasformare il sogno in realtà e costruire la casa dei tuoi sogni?

Beh, ovviamente…

La casa dei tuoi sognihai bisogno di praticamente tutto: mattoni, tegole, finestre, attrezzi moderni e mobili bellissimi.

Però attenzione!

Anche se raccogli tutti questi elementi in un solo posto, e hai quindi a disposizione tutto ciò di cui hai bisogno, non basta per realizzare il tuo sogno.

Sei d’accordo?

Affinché la casa dei tuoi sogni prenda forma hai bisogno dell’aiuto dei giusti esperti che porteranno il progetto a termine, svolgendo tutti i passi corretti.

Lo stesso identico concetto vale anche per il tuo benessere e per la tua trasformazione perfetta.

Lo so che già sai che alla base di uno stile di vita sano, quello che ti farà sfruttare tutto il tuo potenziale (a prescindere da ciò che fai) è un’alimentazione equilibrata e saporita… Ma lascia che ti avverta che non basta affatto!

Ti spiego.

Se immagini i macronutrienti (le proteine, i grassi e i carboidrati) come un materiale da costruzione di qualità, che aiuterà a “creare” la tua casa dei sogni, allora diventa subito ovvio che manca un altro elemento essenziale per poterti sentire nella tua pelle così come vorresti, oltre a un’alimentazione sana.

Di cosa parlo?

Per costruire la casa dei tuoi sogni hanno un compito simile a quello del gruppo di esperti i micronutrienti.

Sono sostanze estremamente importanti per il tuo corpo, ma di cui purtroppo si parla troppo poco.

Se vuoi un corpo in forma e se desideri sentirti al meglio, allora devi capire di cosa il tuo corpo ha davvero bisogno.

COS’È IL MAGNESIO?

Il tuo corpo ha bisogno di un gruppo di nutrienti, tra i quali trovi anche

  • vitamine e
  • minerali.

Uno dei più importanti minerali è sicuramente il magnesio. Questo nutriente, che partecipa a più di 300 processi nel tuo organismo, è essenziale. Questo significa che il tuo corpo non riesce a produrlo da solo, e quindi dev’essere per forza integrato attraverso un’alimentazione equilibrata per mantenere i suoi livelli sufficientemente alti.

David JockersIl dott. David Jockers spesso usa un’immagine molto esplicativa per avvisare magistralmente della reale importanza del magnesio.

Dice che ciò che è l’olio del motore dell’auto, è quello che rappresenta il magnesio per il nostro corpo.

Sappiamo entrambi quali sono le conseguenze di una mancanza d’olio nel motore:

catastrofiche!

Lo stesso discorso vale anche per il tuo corpo con una carenza di magnesio.

Funzioni del magnesio

Il magnesio è un elemento che:

  • partecipa alla sintesi proteica (processo fondamentale per modellare un corpo tonico);
  • è necessario per il metabolismo energetico (ovvero un ottimale consumo di grassi in eccesso);
  • contribuisce al normale funzionamento muscolare, nervoso e cardiaco;
  • influisce sul normale funzionamento emotivo e sull’equilibrio elettrolitico;
  • partecipa alla divisione cellulare;
  • partecipa alla regolazione di glucosio nel sangue;
  • mantiene ossa e denti sani;
  • al contempo è importante per la regolare produzione di DNA e RNA.

Insomma, tutta una serie di processi fondamentali se vuoi traboccare di energia positiva, sentirti eccezionalmente bene e finalmente vivere come vorresti.

Ciò che sorprende è però questo:

secondo le stime degli esperti il ben 75 % delle persone in Occidente ha una carenza di questo minerale essenziale, con gravi conseguenze per l’umore e la salute.

Il corpo ci avvisa con tantissimi segnali, che spesso trascuriamo, o meglio pensiamo che il corpo ci stia dicendo tutt’altro ricercandone la causa nel posto sbagliato.

Carenza di magnesio – sintomi

Parliamo di segni come:

  • spossatezza,
  • crampi,
  • sbalzi di umore,
  • muscoli stanchi e “stirati”,
  • ansia,
  • scarsa motivazione,
  • depressione,
  • scarsa concentrazione e capacità cognitive diminuite,
  • sonno di scarsa qualità, risvegli frequenti e addirittura insonnia,
  • pressione alta,
  • mal di testa ed emicranie, ecc.

La maggior parte delle persone nemmeno sa quale sia l’origine di tutti questi problemi, e quindi ne ricerca la causa altrove.

Si dimentica la regola d’oro per la quale bisogna ricercare l’origine del problema per potersene liberare una volta per tutte! Se trattiamo i sintomi, la sgradevole situazione si ripropone presto. Se hai i muscoli indolenziti, ti fa male la testa o non riesci a dormire (e quindi prendi una pillola), credimi che questa non è la “soluzione” giusta a lungo andare, perché non risolverai il problema.

Carenza di magnesio – sintomi

Seguimi attentamente:

Quando hai un deficit di magnesio, è il tuo corpo che te lo segnala, e faresti bene ad ascoltarlo e non sottovalutare questi sintomi…

Solo così ti sentirai al meglio!

Se soffri di uno o, molto più spesso, di più sintomi sopra menzionati, allora ti assicuro che esiste una soluzione semplice e molto efficace.

Tutto ciò che devi fare è garantire al tuo corpo più scelta (magari anche attraverso integratori).

ALIMENTI RICCHI DI MAGNESIO

Sto pensando a un’alimentazione ancora più varia, nella quale dovresti inserire più di frequente alimenti come:

  • l’avocado,
  • i broccoli,
  • i ceci,
  • gli spinaci,
  • i piselli,
  • l’avena,
  • il riso integrale a chicco lungo,
  • il cavolo cappuccio,
  • le mandorle,
  • gli anacardi e
  • i semi di girasole.

Magnesio contenuto negli alimenti

*Il grafico non intende stabilire quale alimento è più di qualità, in quanto ognuno di essi ha delle caratteristiche specifiche; piuttosto il grafico serve a rappresentare quanto magnesio è contenuto nei singoli alimenti.

Questi sono gli alimenti ricchi di magnesio. Purtroppo, però, appaiono troppo di rado sul menù di molti, ed è infatti anche una delle principali cause se così tante persone soffrono di una sua carenza, e quindi dei problemi sopra riportati che vanno a intaccare significativamente la qualità della vita.

Però è altresì vero che questa non è l’unica causa,
infatti esiste un problema ancora più grave con il quale facciamo i conti proprio tutti, ma di cui molti non si accorgono nemmeno.

Lascia che ti dica che i dati sono spaventosi…

Se ti stessi chiedendo come mai anche tu stia combattendo contro tutti questi problemi, nonostante spesso mangi gli alimenti dell’elenco, devo purtroppo dirti qualcosa di impietoso:

negli ultimi anni molti studi hanno confermato ciò di cui ci mettevano in guardia numerosi esperti, motivo per il quale così tante persone soffrono di questi problemi.

Non si tratta solo delle nostre scelte, spesso il problema è anche la qualità degli alimenti che è in caduta libera.

Siccome l’ambiente è sottoposto a una pressione enorme, ciò si riflette anche nella qualità del terreno, con conseguenze gravissime. La terra è infatti quasi priva di nutrienti (come puoi vedere anche dal grafico); di conseguenza anche la vegetazione non può garantire gli stessi valori nutrizionali di un tempo.

Minerali contenuti nel terreno durante il tempo

Se ti stessi chiedendo come mai le nostre nonne o i nostri nonni non avevano tutti questi problemi… beh, la risposta è chiara! Primo, il cibo era molto più di qualità. Secondo, avevano altri valori e quindi erano molto più felici. Terzo, inserivano nel menù alimenti classici ed evitavano tutti gli alimenti processati.

Semplicemente potevano offrire al corpo ciò di cui aveva veramente bisogno.

I tempi sono ora molto diversi, e quindi dobbiamo adattarci con intelligenza alla nuova situazione; non possiamo permettere che il nostro corpo soffra, e di conseguenza che ne risenta la nostra salute e il nostro benessere.

Ecco come stanno le cose…

QUANTO MAGNESIO AL GIORNO ASSUMERE?

Per far funzionare il tuo corpo a pieni ritmi hai bisogno in media di 375 mg di magnesio elementare al giorno. Questo è quel limite a cui devi arrivare per far sì che tutti i processi dell’organismo si svolgano in maniera ottimale.

Ovviamente questo limite varia leggermente da persona a persona, in quanto sulle quantità ottimali influiscono l’età, il sesso, il livello di attività fisica, ecc. Comunque sia, 375 mg è quella quantità che indica il nostro RDA – dose giornaliera raccomandata, determinata da esperti.

TABELLA: FABBISOGNO GIORNALIERO DI MAGNESIO (mg)

ETÀLUILEIIN GRAVIDANZA
fino a 6 mesi30 mg30 mg 
7-12 mesi75 mg75 mg 
1-3 anni80 mg80 mg 
4-8 anni130 mg130 mg 
9-13 anni240 mg240 mg 
14-18 anni410 mg360 mg400 mg
19-30 anni400 mg310 mg350 mg
31-50 anni420 mg320 mg360 mg
dopo i 51420 mg320 mg 

Cosa significa tutto ciò in pratica?

Come vedrai a breve, la risposta non ti piacerà…

Se fai i conti delle quantità di alimenti che devi mangiare per assumere quantità sufficienti di magnesio, quel numero ti scioccherà.

Trovi 375 milligrammi di magnesio in circa:

  • 90 grammi di semi di girasole (525 kcal),
  • 130 grammi di anacardi (718 kcal),
  • 220 grammi di mandorle (1273 kcal),
  • 310 grammi di avena (1153 kcal), ecc.

Quanto magnesio al giorno assumereDiventa subito chiaro che a causa della scarsa qualità degli alimenti è praticamente impossibile assumerne sufficienti quantità, in quanto la quantità assunta è quella concreta, ma l’apporto calorico potrebbe non esserlo.

Per questo non mi sorprende che tante persone combattano contro i problemi, tutti con la stessa origine.

Per fortuna esiste una soluzione molto semplice, alla quale ricorrono sempre più persone.

Sono sicuro che aiuterà anche te, ma solo se fai una scelta oculata.

I BENEFICI DEL MAGNESIO

Puoi assumere il magnesio anche con integratori alimentari, così puoi risolvere molti problemi in modo più elegante e semplice.

Lo conferma anche l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare EFSA, che sul sito ufficiale conferma che il magnesio:

  • allevia il senso di spossatezza e sfinitezza,
  • contribuisce all’equilibrio di elettroliti,
  • contribuisce al rilascio di energia durante il metabolismo,
  • sostiene le funzionalità del sistema nervoso,
  • contribuisce al funzionamento muscolare,
  • gioca un ruolo nella sintesi proteica,
  • contribuisce a un normale funzionamento della psiche,
  • aiuta a mantenere le ossa forti e sane,
  • aiuta a mantenere i denti sani,
  • partecipa alla divisione cellulare, ecc.

Tutte queste informazioni sono state sfruttate dai produttori di integratori alimentari che hanno saturato il mercato praticamente da un giorno all’altro con prodotti di questo tipo, che però purtroppo non fanno ciò che promettono, ovvero non hanno le caratteristiche di ciò che promuovono.

Per la maggior parte delle formulazioni si è guardato solo all’avidità e al profitto, e quindi chi voleva migliorare il suo stile di vita e sentirsi meglio è stato ingannato.

I produttori hanno nascosto al pubblico informazioni importanti sperando che queste non vengano mai svelate…

Ovviamente si sbagliavano di grosso!

Per capire esattamente a cosa devi fare attenzione, lascia che inizi col dirti che il magnesio ha diverse forme, e ognuna di queste ha delle specifiche proprie, facendo in modo di raggiungere determinati risultati.

Se ti ricordi l’esempio della costruzione di una casa che abbiamo menzionato all’inizio, allora potremmo dire così:
il magnesio rappresenta gli operai che costruiscono la casa dei tuoi sogni.

Converrai con me che per la buona riuscita del progetto non è solo importante che ci siano abbastanza persone a lavoratori, ma anche che questi esperti abbiano diverse specializzazioni. Solo così verranno svolti tutti i compiti.

Per il magnesio è lo stesso.

LE FORME DI MAGNESIO

Conosciamo:

  • il cloruro di magnesio,
  • il citrato di magnesio,
  • il magnesio glicinato,
  • il malato di magnesio,
  • l’ossido di magnesio,
  • il solfato di magnesio,
  • il magnesio orotato,
  • il magnesio treonato, ecc.

Ora, in quale forma è il magnesio dipende ovviamente dai compiti che deve svolgere e da quanto ne può assorbire il tuo organismo.

Ricordati che è proprio questo il dato più importante!

Josh AxeSecondo il dott. Josh Axe, non è importante solo ciò che mangiamo e assumiamo, conta anche l’informazione su cosa ne fa l’organismo di ciò che ingeriamo, e quindi assorbe.

Se usi un integratore alimentare per ingerire il 100% dell’RDA (la dose giornaliera raccomandata) del magnesio, ma di questi il tuo corpo assorbe solo il 20%, ovviamente questa non è una situazione ottimale.

Oltre se non decidi di assumere una dose cinque volte maggiore, cosa che puoi si va a ripercuotere pesantemente sul tuo portafoglio.

Quindi lascia che ti dica che durante il processo decisionale devi scegliere un prodotto che contenga il magnesio in diverse forme di qualità superiore, che non contenga zuccheri aggiunti e inutili additivi (che spesso si nascondono nelle capsule effervescenti e in polveri). Inoltre scegli un complesso di magnesio con altri ingredienti che lavorano in sinergia e che quindi ne migliorano ulteriormente l’assorbimento.

Già, devi fare attenzione a molte cose quando scegli l’integratore giusto, ma non ti preoccupare! Come sempre la soluzione è molto più semplice di quello che pensi.

Siccome capisco l’importanza di uno stile di vita sano, ho deciso insieme alla mia squadra di creare una formulazione unica e di offrirti quindi questa soluzione perfetta per farti sentire sempre al meglio.

INTEGRATORI: MAGNESIO IN CAPSULE

Golden Tree Magnesium ComplexIl magnesio in capsule Golden Tree Magnesium Complex è un integratore composto da diverse forme di magnesio, quelle che vantano l’assorbimento migliore e il massimo dell’efficacia per il tuo organismo. Con l’aggiunta delle vitamine B6 e D3, che già di per sé stimolano un maggior benessere e promuovono l’assorbimento del magnesio, abbiamo potenziato ulteriormente la nostra formula. Inoltre, GTN Magnesium Complex è senza dolcificanti artificiali, senza zuccheri aggiunti, senza glutine, senza soia e senza OGM. Ovviamente abbiamo provveduto anche a raggiungere la 100% RDA e a un dosaggio ottimale, creando una soluzione senza eguali.

Chi rispetta il proprio corpo ovviamente riconosce che ha nelle sue mani la propria salute, il proprio benessere e il proprio fisico. Per questo motivo è bene che ragioni su questa soluzione e faccia così in modo di dare al proprio organismo ciò di cui ha bisogno.

Se avessi qualsiasi domanda, non esitare e scrivimi subito a [email protected], o in uno dei canali social di Corpo Perfetto.


FONTI:

Magnesium Dosage: How Much Should You Take per Day? – Kaitlyn Berkheiser, RD, LDN

What Does Magnesium Do for Your Body? – Ryan Raman, MS, RD (NZ)

7 Signs and Symptoms of Magnesium Deficiency – Atli Arnarson, PhD

18 Causes of Mineral Depletion – April McCarthy

7 Ways Magnesium Relieves Stress & Anxiety – Dr. David Jockers

Tolerable upper intake levels for vitamins and minerals – EFSA

National Institutes of Health (NIH). 2016. Magnesium – Fact Sheet for Health Professionals

Referenčne vrednosti za energijski vnos ter vnos hranil – nacionalni inštitut za javno zdravje

Magnezij – Nacionalni portal o hrani in prehrani

18 Causes of Mineral Depletion – April McCarthy


Condividi sui social

Chi è Mattia

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Golden TREE, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.

Scopri di più sull’autore
CONSIGLIAMO
Ecco il prodotto menzionato nel post.
Integratore alimentare che apporta anche la dose giornaliera consigliata di vitamine D3 e B6.
COMMENTI
Tutti i commenti delle nostre fedelissime lettrici e lettori
Ce la farai anche tu!
Scrivi la tua email per ricevere consigli gratuiti su alimentazione e allenamento.
Seguici su